• 0305785015
  • Via Quinzano 46, Castel Mella (BS)
  • Lun-Ven: 9-13 / 14-18

Blog

Dimagrire i fianchi? Ecco come fare?

Dimagrire i fianchi? Ecco come fare?

Per chi vuole dimagrire snellire i fianchi è la cosa più difficile: vediamo di seguito alcune piccole regole da applicare per perdere centimetri in vita.

BERE TANTA ACQUA
L’obiettivo deve essere quello di drenare i liquidi perché è proprio nella parte dei fianchi e delle cosce che si vanno a depositare. Gli studi hanno dimostrato che bere poca acqua durante il giorno aumenta l’accumulo dei tessuti adiposi: l’acqua non solo elimina lo stimolo dell’appetito in maniera naturale ma, se non si assume una quantità sufficiente di acqua, i reni non funzionano in maniera corretta. Cosa c’entra, vi chiederete voi. Quando i reni non lavorano bene, una parte della loro funzione deve farla il fegato (il cui compito è smaltire il grasso e trasformarlo in energia) che, impegnato nel dare una mano ai reni, non riesce a svolgere i suoi compiti: brucia meno grassi impedendo la perdita di peso.

SANA ALIMENTAZIONE
Seguire una filosofia alimentare corretta e bilanciata oltre che sana e una dieta quotidiana ricca di frutta ma soprattutto verdura e povera di grassi e sale. Prediligere alimenti ricchi di potassio, come sedano, carote, lenticchie oppure i kiwi. Niente fumo o alcool.

ESERCIZI FISICI
Basta trovare 20 minuti tre volte alla settimana e concentrarsi su questi esercizi i fianchi si snelliranno e nel frattempo tonificherete anche le altre zone del vostro corpo.
Stese a terra su un fianco, sollevate la testa da terra e appoggiatela sul braccio piegato. Tenete le gambe stese ed alzate la gamba verso l’alto fino ad ottenere un angolo di 90° e poi ritornate nella posizione di partenza. Ripetete l’esercizio 20 volte per gamba.
Un altro esercizio mira a far leva su un braccio con il peso del nostro corpo. Bisogna mettersi su un fianco, mantenendo le gambe tese e il busto diritto, mentre ci si appoggia su un braccio. Si deve sollevare il bacino verso l’alto e poi abbassarlo, senza che arrivi a sfiorare il pavimento. Ripetere il tutto 10 volte per lato.
Il terzo esercizio che vi consigliamo è quello che consiste nel mettersi a quattro zampe , poggiando su gomiti e ginocchia. Bisogna alzare una gamba verso l’alto, mantenendola piegata, e si fanno 3 serie da 15 per ogni gamba.

TECNOLOGIE
Noi di Punto Estetica Italia vi consigliamo Body p-ACT: un macchinario estetico della linea “Taglia 42 Forma e Bellezza”, utile a rimodellare il corpo, combattendo e riducendo quindi gli inestetismi da adipe e cellulite.
Fase uno VEICOLANTE: Generatore di onde elettriche che permette di ottimizzare i trattamenti attraverso l’utilizzo di sostanze attive veicolate da correnti appositamente modulate, unito al trattamento a Luce Fredda Color Rosso, per migliorare l’elasticità della pelle.
Fase due: RIDUCENTE: Tradizionale ultrasuono non invasivo unito al trattamento estetico a Luce Fredda color Giallo per la stimolazione della circolazione linfatica e sanguigna, indicato per combattere gli inestetismi.
Fase Tre: RASSODANTE: Una tecnica non invasiva per ridurre la cellulite e lassità cutanea, stimolando la produzione di nuovo collagene. Il risultato è una riduzione del volume e un effetto lifting di lunga durata.

Vuoi provare Body-pACT nel tuo centro estetico? CONTATTACI

Invia un messaggio
Ciao possiamo aiutarti?